Cos'è l'acqua
Clicca qui per vedere il filmato.
Clicca qui per fare il quiz.
Cos'è l'acqua
Nella sua forma pura, l'acqua è un composto chimico, unione di due differenti elementi: ossigeno e idrogeno.
Due atomi di idrogeno con carica positiva si uniscono a un atomo di ossigeno con due cariche negative, formando la molecola H2O.
Un cucchiaino d'acqua contiene milioni di queste molecole!
Ogni molecola di acqua termina con una carica negativa da un lato e una carica positiva dall'altro.
Questo fa sì che l'acqua sia un po' viscosa.
Grazie alla viscosità dell'acqua, le molecole si raggruppano per formare goccioline e anche per questa viscosità sulla superficie dell'acqua si forma una sorta di pellicola, chiamata tensione superficiale.
L'acqua è l'unica sostanza che si trova in natura nei tre stati di aggregazione: solido, liquido e gassoso.
Allo stato solido è presente sotto forma di ghiaccio, nella neve, nella grandine, nella brina e nelle nubi.
Allo stato liquido si trova sotto forma di pioggia e rugiada, ma soprattutto forma oceani, mari, laghi e fiumi.
Allo stato gassoso è presente come nebbia e vapore ed è il principale costituente delle nuvole.

L'acqua si solidifica alla temperatura di 0° e diventa ghiaccio, aumentando di volume; alla temperatura di 100° comincia a bollire e ad evaporare.
Una caratteristica del ghiaccio è che si solidifica molto lentamente dalla superficie verso il basso; questa è una fortuna per i pesci, che altrimenti rimarrebbero imprigionati nel ghiaccio!

L'acqua è considerata un solvente universale, cioè la si può utilizzare per diluire quasi tutto.
Quando l'acqua finalmente arriva a noi si è arricchita di tutte le sostanze chimiche e i sali minerali che ha sciolto nella terra e nelle rocce attraverso le quali è passata.
Queste sostanze possono modificare le proprietà dell'acqua.
Ad esempio i sali contenuti nell'acqua del mare abbassano il punto di congelamento degli oceani.

L'acqua può essere dura o leggera.
L'acqua dura contiene calcio, magnesio e altri metalli disciolti.
Sono i residui biancastri che rimangono nella pentola quando cuoci la pasta.

Una delle principali caratteristiche dell'acqua è che può reagire con tante cose.
La sua versatilità permette molte reazioni chimiche, che sono indispensabili per la vita sul nostro pianeta.
Tutta la vita sulla terra dipende dall'acqua.
È l'ingrediente principale del sangue, delle nostre cellule e rappresenta circa il 65% del nostro peso corporeo.

L'acqua allo stato liquido non è un elemento molto diffuso nel sistema solare.
La maggior parte dell'acqua che troviamo in natura non si può utilizzare, perchè è ghiacciata o salata.
Solo l'1% dell'acqua è pronta per essere bevuta.
L'acqua che beviamo è spesso potabilizzata, cioè resa potabile (= bevibile) attraverso un procedimento che la libera da tutte le sostanze che la renderebbero sgradevole o nociva.
L'acqua copre circa il 70% della superficie del nostro pianeta.
Se sulla terra non ci fosse l'acqua, probabilmente non saremmo qui.